L’Isola di Linosa

Isola di Linosa

L’isola di Linosa forma l’arcipelago delle Isole Pelagie, l’arcipelago che si trova nella zona Meridionale della Sicilia.

Amministrativamente appartenenti alla provincia di Agrigento, l’isola di Linosa appartiene al comune di Lampedusa e Linosa e conta circa 450 residenti ed è una delle Isole Pelagie.

L’isola di Linosa è di origine vulcanica e si estende su una superficie di circa 5,50 Km quadrati. Si trova proprio al centro tra la Sicilia e la Tunisia, la distanza è infatti di circa 160 km da entrambe le coste. L’isola ha una forma circolare con circa 11 Km di costa.

Storia dell’Isola di Linosa

I reperti rinvenuti sull’isola sono la testimonianza storica che l’isola di Linosa fu utilizzata sicuramente dai Romani durante le Guerre Puniche. Sull’isola si trovano infatti le effigi romane sulle circa 150 cisterne costruite per raccogliere l’acqua piovana. Tutto intorno all’isola, i fondali restituiscono spesso contenuto di navi d’epoca, che nel corso dei secoli sono naufragate in questa zona.

Dopo le dominazioni Romane, Arabe e Saracene, l’Isola di Linosa rimase disabitata per molti secoli e fu usata come porto di fortuna da numerose flotte.

Nel 1630 l’isola venne concessa come feudo alla famiglia dei Tomasi che per volontà del Re di Spagna divennero Principi di Lampedusa. L’isola venne poi colonizzata a partire dal 1843, qui si spostarono soprattutto abitanti della vicina Lampedusa.

Le prime innovazioni di preparazione alla svolta turistica dell’isola sono iniziate nei primi anni del 1960.

Cosa visitare e vedere a Linosa

Come per le altre isole vulcaniche, l’impatto con la natura è sicuramente la principale attrazione per il turista che arriva all’isola di Linosa.

Lo scenario della costa vulcanica è quello dei vari crateri del Monte Vulcano e Monte Nero.

Tra le aree naturali protette troviamo la spiaggia di Pozzolana, qui si possono ammirare esemplari rimasti di tartarughe Caretta Caretta che durante la stagione estiva, soprattutto a Luglio e Agosto, raggiungono l’isola per depositare le uova.

Se siete rimasti affascinati da questa isola, probabilmente sarete anche interessati alle Isole Eolie.

Mappa dell’Isola di Linosa

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-LogoWikitude-Logo
Linosa

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Linosa 35.856423, 12.860042